Pane fatto in casa

Impastati

Fare un buon pane fatto in casa, morbido e gustoso ma anche veloce, è un’aspirazione sempre più sentita dalla donna contemporanea musulmana e non.

Pane fatto in casa – Ricetta

Ecco una ricetta base non troppo difficile per preparare velocemente e “professionalmente” un ottimo pane fatto in casa.

Ingredienti

300 gr di farina bianca per pane
200gr di semolina fine
300/350 ml di acqua tiepida
7 gr lievito secco istantaneo oppure mezzo cubetto di lievito fresco
1 cucchiaio di sale
1 cucchiaio di olio evo
semolina per la copertura

Leggi anche: Kaak algerino

Procedimento

Mettere farina, semolina, sale e olio evo in una ciotola capiente e mettere da parte.

Unire il lievito all’acqua tiepida e lasciare che si ‘ravvivi’.

Dopo circa 10 minuti, unire [piano piano] l’acqua con il lievito agli ingredienti secchi e iniziare a lavorare con le mani.

Lavorare l’impasto per almeno 15 minuti (ne vale la pena credetemi!).

Aggiungete della farina se risulta troppo appiccicoso (poca farina alla volta) oppure dell’acqua tiepida se è troppo secco.

Potete anche aggiungere i semi che preferite (semi di finocchio, sesamo, nigella…).

Una volta ottenuto un impasto liscio ed omogeneo, formate una palla, rimettetela nella ciotola e copritela con un panno umido.

Ponete la ciotola in un posto caldo per un ora o fino a quando l’impasto sia raddoppiato in volume.

NB: io preriscaldo il forno a 50 gradi (lo spengo una volta raggiunta la temperatura) e metto la ciotola li per 30min se vado di fretta.

 

Una volta che l’impasto è cresciuto, prendetelo e lavoratelo per un paio di minuti e dividetelo in due parti. A questo punto date una forma rotonda ad ogni impasto aiutandovi con le mani e passate ogni parte in extra semolina. Ponete i panetti su una teglia da forno (o teglie individuali) e lasciate crescere per circa 30/40 minuti in un posto caldo o in forno preriscaldato a 50 gradi (spegnere quando ha raggiunto la temperatura – prima di mettere l’impasto a crescere). Passato il tempo, infornare in forno preriscaldato a 230°C per circa 20 minuti o fino a doratura.

 

[Ricetta e foto di Um Muhammad Al-Mahdi]

Leggi anche: Riso di pesce alla senegalese

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Dolci
Croissant alla ricotta

 I croissant alla ricotta non sono molto dolci quindi si possono farcire sia con marmellata o cioccolato ma anche con formaggi o salami Halal. La particolarità di questi cornetti è che hanno la ricotta inserita direttamente nell’impasto! Per questo sono davvero friabili e speciali!

Dolci
1
Panbrioche al latte

I panbrioche al latte sono meravigliosi se riempiti con nutella, oppure con nutella e panna!

Impastati
Base per torta rustica super-veloce!

La mia base per torta rustica è una ricetta velocissima e gustosa, che dà un sacco di soddisfazione e si fa in pochissimo tempo. Curiosa? Seguimi!